Il futuro in una poesia 1 settembre 2018 Festival di Poesia in Salento

MODERN (2)Prima edizione del Festival Alla luna e al Basilico, festival dedicato alla Poesia in tutte le sue sfaccettature. Il 1 settembre 2018 alle ore 18.00 nella Masseria Placerà a Sternatia verrà proiettato il film Il futuro in una poesia alla presenza della regista Donatella Baglivo.

Il docufilm ha come protagonisti sette poeti: Maria Grazia Calandrone, Antonetta Carrabs, Anna Maria Farabbi, Gianpaolo G. Mastropasqua, Luciano Monti, Massimo Morasso, Giancarlo Pontiggia che si confrontano e discutono sul valore della poesia, ma soprattutto sulla necessità di contribuire a combattere le tensioni culturali, la xenofobia, il terrorismo e la violenza particoalrmente sulle donne che sta aumentando a ritmo vertiginoso nelle nostre comunità. Promuovere una Cultura di Pace, questa è la finalità di questa iniziativa che porta la firma dell’associazione Zeroconfini Onlus  www.zeroconfini.it e di Antonica SRL. Chiara Gelmetti e l’Associazione culturale Il Boncio per il coordinamento e A.D.A. Danze Antiche con Enrica Sabatini per la parte coreografica. Una produzione CIAK2000-Regia di Donatella Baglivo. Le riprese del film sono state girate in Villa Giulia Pavarotti grazie alla famiglia del grande Maestro che ha messo a disposizione la propria residenza. Il film nasce in occasione del decimo anniversario dalla morte di Pavarotti che amava definirsi Poeta contadino.